16 maggio 2009

Barcelona


Ciao a tutti

Il Ponte del 4 Maggio sono stato a Barcelona e devo dire che si vive meglio di Dublino, guardate questa foto :




E' una citta' bellissima e Alfredo me lo puo' confermare...Il clima e' come il nostro, mare sole e tanto divertimento.. Ci hanno persino offerto da mangiare a gratis a Barceloneta...
Poi la champagneria e' qualcosa di unico.. Bevi cava e mangi panini super sfiziosi in mezzo a tanta gente alegra e sorridente.. Puoi conoscere le persone con molta facilita' perche' tutta gente latina, per non parlare delle donne....uhhhh.
Il weekend tipo di barcelona: andare sulla spiaggia giocare a beach volley oppure rilassarsi sulla spiaggia. poi la sera c'e una scelta vastissima, puoi fare quello che ti pare...andare nelle discoteche super grandi di ciutadela olimpica e con musica alto livello oppure rilassarsi in una bella taperia.

L'unico problema e' il lavoro, ahime a in Catalugnaa c'e' un tasso di disoccupazione del 25% purtroppo...piu' dell'irlanda......non mi conforta molto questa notizia...Non lascerei mai il mio lavoro per andare a Barcelona.

In quei giorni sono stato ospitato dai buoni Pedro ( portoghese) e Dante ( cavese doc) che mi hanno fatto vedere il meglio di questa citta': comida, movida, compras y tanto sol .....
Quando sono tornato a Dublino mi sentivo diverso un'energia diversa, piu' forte e reattivo..Ero propio il Vincenzo di un tempo: super attivo e pieno di iniziativa.Da li ho capito che cosa era il mio problema a dublino : il sole.. Si il sole a Dublino e quasi inesistente per la presenza delle grigie nubi, quando esce fuori e' debolissimo...non mi fa effetto...Con questo clima mi sento quasi spento...Come se il sole fosse la mia energia vitale.....Prima il sole forte mi dava fastidio perche' rischiavo delle insolazioni in Estate... Adesso lo cerco fortemente, Che strana la vita no!!!

Tr parentesi a Barcelona ero vestito sempre maglietta e pantalocino, all'aeroporto di Girona mi ero dimenticato che a Dublino faceva freddo. Quindi mi sono trovato in tenuta estiva nella Capitale centica.. Fuori all'aeroporto il conducente dell Aircoach mi disse:

What fucking are wearing? ;-)))

Da li ho capito come mai gli inglesi e gli irlandesi si sfrenano cosi tanto nei paesi con il sole....;-))
Ancora una volta che citta' Barcelona!!!!.......Alfredo puo' confermare...

Saluti a tutti

Vincenzo

Dublino 16/05/09
10 ' C, pioggia e vento.......;-(((( minima 5 gradi, mammamia!!!!

Barcelona
24'C, tanto sole e brezza marina ;-))

Positano

28'C, nuvoloso

http://www.campaniameteo.it/stazioni.php?stazione=6

39 commenti:

Freddy ha detto...

Si, poi quando vanno a Dubai pensano di stare a casa loro e si fanno arrestare mentre si ingroppano ubriachi sulla spiaggia...

http://www.dailymail.co.uk/news/article-1034502/Dubai-sex-beach-woman-face-court.html

Alfredo_s@x ha detto...

Enzo purtroppo noi siamo dipendenti dalla luce del sole, essendo nati in un posto caldo e soleggiato per gran parte dell'anno. Se vivi a Dublino ti manca il sole, se sei a Barcellona ma guadagni poco ti manca la tua condizione economica che hai a Dublino. Se torni in Italia ti mancano entrambi! :P
Scherzo. Spero che un giorno io, tu, tutti troveranno il compromesso perfetto. Purtroppo e' molto difficile. Meglio sedersi, meditare e decidere qual'e' la cosa piu' importante e poi non cambiare idea. Quando hai un po' di nostalgia ricorda che hai deciso razionalmente e quindi hai fatto la scelta giusta.
Cmq confermo li si parea, i locali chiudono tardi e f.a tanto caldo

Vincenzo ha detto...

viva Barcelona!!!
spero di trovarlo presto questo compromesso....perche' sono tornato rinato da quel posto magico...

la sofferenza italiana fa si che non mi lecenzi dal lavoro attuale per ritornare nel mediterraneo...

enzo

bacco1977 ha detto...

a me il mediterraneo non piace ragazzi.
Io sono nordico dentro, ed amo le atmosfere nordiche:

Scandinavia,Scoza, Irlanda in primis....

:)

A ciascuno il suo sogno realizzato!!!!!

Auguri ragazzi!!

bacco1977 ha detto...

ehi freddi, ma sta notizia non era di qualche tempo fa che riguardava personaggi aglobarbarici???

bacco1977 ha detto...

enzo, soffrire la mancanza del sole e' una malattia da non sottovalutare. In molti la soffrono a barbaropoli.

mi pare si curi con una speciale lampada....

Esistono tante altre citta' soleggiater ma che non hanno il 25% di unemployment.
America, Australia.
Anche in Europa continentale c'e' piu' luce.

Devi sederti a tavolino e pensarci seriamente. Io ti conosco e ti vedo quando ti manca il sole...Sembri rintronato..

Freddy ha detto...

In realta' uno studio recente sembra dimostrare che in scandinavia i suicidi aumentano quando c'e' piu' luce.

Ma ad azzardare un'ipotesi neanche tanto fantasiosa e' possibile che sipenda da come sei abituato a vivere: se vivi 18 ore al buio magari il sole ti crea degli scompensi...

bacco1977 ha detto...

non saprei freddi.

Pero' forse dovrei andarci piano quando dico :"Italiani che si lamentano del tempo".

Forse, in molti casi, si tratta di un vero disturbo causato dalla mancanza di sole.
Io non ne soffro.
A causa della pelle chiara al sole non posso starci molto.
Al mare posso andare fino alle 10.30, max 11 di mattina. Poi se ne parla dopo le 4 di pomeriggio.
Mia madre, rossa di capelli e chiara di carnagione, ha avuto un melanoma maligno della pelle.
E' un miracolo che sia sopravvissuta...

Vincenzo ha detto...

io invece non ho neanche bisogno dellacrema protettiva.
cma bacco. mi hai visto rintronato?

cmq australia c'e' il buco dell'ozono e non si puo' prendere il sole. L'unica soluzione e' la california...ci pensero'

enzo

antonio ha detto...

cosa c'entrano gli irlandesi a Dubai in un post che si chiama 'Barcelona' non si sa, ma ogni occasione e' buona...

Alfredo_s@x ha detto...

Bacco non sapevo tua madre avesse vissuto questa terribile vicenda. Io ho i capelli un po' rossi, ramati ma solo da vicino te ne accorgi, ma per fortuna dopo qualche giorno ho la pelle come il cuoio. La mancanza del sole credo sia davvero una patologia. Io mi sento male a Dublino ma solo d'estate. L'inverno, l'autunno e la primavera sono fantastici, non troppo freddi e secchi. Nonostante cio' son sicuro che se vivessi in un appartamento con un bel balcone e vista sul verde starei abbastanza bene. Dove sono ora ho due grandi finestre che affacciano sud ovest quindi mi prendo tutta la luce del pomeriggio e sto bene. HO una piantina di basilico alla finestra e sta crescendo proprio bene!

Freddy ha detto...

E' vero, ogni occasione e' davvero buona per cacare il cazzo.

>Da li ho capito come mai gli inglesi e gli irlandesi si sfrenano cosi tanto nei paesi con il sole....

Ma non e' colpa tua, e' colpa del liceo classico.

Vincenzo ha detto...

viva il mediterraneo

bacco1977 ha detto...

boniiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Vincenzo ha detto...

non capisco freddy.....

Freddy ha detto...

Che c'e' da capire?
Cacacazzi e' intervenuto per puntualizzare che il mio commento sugli irlandesi era fuori luogo.

Peccato che io stessi parlando di una coppia di inglesi, in riferimento alla frase presente nel post:

>Da li ho capito come mai gli inglesi e gli irlandesi si sfrenano cosi tanto nei paesi con il sole....

Quindi mio commento perfettamente in topic, puntualizzazione di Cacacazzi del tutto inopportuna.

bacco1977 ha detto...

vincenzo, freddy quando dice "Cacacazzi" si riferisce ad Antonio, il blogger del commento precedente.

antonio ha detto...

'si sfrenano' consiste nello scopare in spaggia? Freddy se tu non hai mai scopato in spiaggia mi dispiace per te...

bacco1977 ha detto...

.....in tal senso, mi sono sfrenato nei posti piu' assurdi......

Freddy ha detto...

Caro Cacacazzi, a parte l'intervento alla cazzo su cui e' meglio sorvolare, rinnovo l'invito ad andare a prenderlo in culo e il mio apprezzamento per la tua futura moglie che ti sopporta tutti i giorni.

Vincenzo ha detto...

ragazzi,,, si e' accesa la polemica...
@ bacco : ma che hai combinato sulla spiaggia?

enzo

LaVero ha detto...

In Spagna si lavora in media 12 ore al giorno, conosco gente che finisce di lavorare alle 20.00 e la sera non esce perche' la mattina si ricomincia alle 8, hanno una pausa pranzo di 2 ore ma resta il fatto che il sole non se lo godono molto.

poi logicamente dipende dal lavoro...
parlo in generale.

e se poi non si lavora durante i fine settimana si puo' andare al mare.che ha i suoi vantaggi...

A Barcellona comincia a fare caldo a maggio e continua fino a settembre/ottobre. L'anno scorso a fine settembre c'era l'afa che da noi c'e' a ferragosto. E se lavori o muori di caldo o ti adatti all'aria condizionata.

Io preferisco dormire con la coperta a Dublino ed in Spagna andarci in vacanza.

Anche se oggi a Dublino un po' di sole...non avrebbe fatto male a nessuno:)

Freddy ha detto...

Ma quale polemica, prima caca il cazzo a sproposito, poi si vanta che lo prendeva in culo in spiaggia.

Tanto per fare un bel ripasso della lingua italiana:

http://old.demauroparavia.it/107429

Senza freni, senza controllo, senza limiti, privo di regole, che passa la misura e via dicendo.

Quindi sfrenato significa anche scopare in spiaggia.

bacco1977 ha detto...

in ufficio ho 3 colleghi di barcellona.Mi raccontano anche loro ben altro.#
Resta il fatto Vero, che se soffri la mancanza di sole, come enzo, e' il caso di cambiare aria.

bacco1977 ha detto...

enzo...dicevo altri luoghi...

antonio ha detto...

ahaha Freddy 'scopare' non consiste in prenderla in quel posto, forse hai le idee un po' confuse

Freddy ha detto...

Infatti scopare era riferito agli inglesi, mica a te.

Nel tuo caso ipotizzo che le cose si siano svolte piu' o meno in questo modo:

Spiaggia, esterno giorno.

CC: Lungi da me voler interrompere l'attivita' di vossignoria, ma ci terrei a precisare che questo atto di mia generosita' di cui siamo temporaneamente protagonisti non e' riconducibile alla comune dicitura "scopare", blah bla bla bla bla bla bla e poi non c'e' romanticismo, bla bla bla, i gabbiano, bla bla bla la risacca.

Turi: Mutu e fattel'azziccari!!!

bacco1977 ha detto...

ragazzi, qualche commento su barcelona?la mancanza di sole a dublino?

Freddy ha detto...

Ti posso fare un commento su dublino col sole: e' un posto bellissimo.

A parte l'umore che ti cambia in meglio, il sole mette il evidenza tutti i piccoli dettagli dell'architettura d'epoca.

Se poi hai il culo di avere tempo di andare da posti come Salthill a dublino centro a piedi seguendo il sentiero pedonale che costeggia la ferrovia vedi un sacco di cosa interessanti.

Praticamente sembra di essere in un altro posto, peccato che capiti raramente.

Comunque in generale preferisco i 15 gradi di dublino rispetto ai 40 gradi sub-tropicali della metropolitana di milano in estate.

bacco1977 ha detto...

bel commento freddy.
Sapevo che i tuoi post non erano un odio a prescindere.Ma il tuo blog si chiama barbaropoli, e vuole essere una critica a cio' che di barbaro rovini questo posto bellissimo.
Se non fosse cosi', si sarebbe allora chiamato qualcosa come "Un italiano in Irlanda" e ti saresti lamentato del tempo e del cibo ad ogni post.

Io amo i climi del nord, un po' piovosi per un fatto caratteriale, ed anche per un fatto fisico.
Fisico per via della pelle chiara.

Caratteriale perche' sono un po' lunatico (come si capisce dal blog) ed a volte scontroso, come la Dublino piovosa.
Ma esce sempre il sole....ogni due ore :)

Alfredo_s@x ha detto...

ragazzi calma, qui serve un po' di sesso per calmarsi! ;)
Io avevo capito il perche' del commento sugli inglesi porconi nel paese arabo. Bacco, illuminaci, parlaci dei tuoi posti .... :P

Freddy ha detto...

Avessi aperto il blog quando ero a milano probabilmente avrei parlato delle cattive abitudini di alcuni milanesi.

Se si potessero eliminare gli incompetenti nei vari uffici, quelli che vomitano e sporcano e i knackers, qui non si starebbe cosi' male.

Ma purtroppo il tessuto sociale e' una discreta merda e fa ridere solo quando lo vedi rappresentato negli sketch di Ali-G...

antonio ha detto...

siccome il discorso sul clima era lungo ne ho postato sul mio blog, sperando di fare cosa gradita

bacco1977 ha detto...

@direttore

grazie, vado a leggere

@Freddy
L'incompetenza degli uffici e' spesso mitigata dalla poca burocrazia del mondo anglosassone in genere. Quindi se commetti un errore, e' veloce riparare.
TI faccio un esempio di burocrazia snella.
Il mio collega Alessandro ha avuto le targhe della nuova auto in meno di una settimana. Sai bene quanto ci vuole in nazioni notoriamente burocratiche...

Il tessuto sociale secondo me invece e' a pezzi. E ci vorranno 3 generazioni se cominciano da ora. Ed e' questo che mi preoccupa non poco. Se solo bastasse evitare le zone di merda........

Freddy ha detto...

Ho un amico che ha ricevuto una bolletta per l'elettricita' di un migliaio di euro se non ricordo male.

I premi nobel di ESB avevano fatto casino con le letture e gli avevano fatturato una cifra che non avrebbe mai raggiunto neanche tenendo tutto acceso 24 ore al giorno.

Ha passato molto tempo al telefono e gli hanno mandato una serie di fatture correttive tutte sbagliate fino a quando non e' riuscito a parlare con una tizia polacca che ha capito immediatamente il problema e gli ha risolto tutto in 5 minuti.

La cosa e' andata avanti diversi mesi e alla fine si e' ritrovato con un foglio che diceva:

Annulla e sostituisce le fatture:

1234
1235
1236
1237
1238
1239
1240
1241
1242
1243
1245
....
....
....
....
....

Se riesco mi faccio mandare una scansione.

bacco1977 ha detto...

no, ma figurati, lo so bene.
anche a me ne sono capitate, pero' questa deve essere fastidiosa.....

pedro ha detto...

barcelona, non mi piace.
parlo di vita, non della città.
ho lavorato in costa brava, una decina di anni fa, durante la stagione estiva.

a livello climatico, non ci vivrei, ricordo che i primi bus con aria condizionata li vidi proprio li.
va bene il sole, quando sei turista e giri in costume, ma quando ci vivi e lavori...

altra cosa, i catalani...per me odiosi al pari dei veneti e nordici in generale.

per il sole, assolutamente d'accordo, io non riuscivo a vivere in irlanda, datemi dell'italiano mangiaspaghettipizzasolemamma, ma mi trovo meglio in tirolo, dove c'è il sole, il caldo ed un salutare fresco.
se ripenso all'arrivo del caldo a milano, sto male solo al pensiero.

bacco1977 ha detto...

soffrire la mancanza del sole non e' da vergognarsi.

lamentarsene come scusa, ed incolpare un paese di questo, beh lo e'.
Quando si viene in irlanda, si sa che il sole latita...o no? ;)

Alfredo_s@x ha detto...

Per fortuna mai avuto problemi con ESB ma vi dico che la burocrazia qui non e' un cancro come in altri posti. Aprire una utenza e' facilissimo, basta chiamare, dare indirizzo e nome. Niente marche bollate, fax e file. Le banche ai top saranno amrce, ma i servizi non sono male, o almeno possiamo dire di solito son gentili. Mi han frodato almeno 4 volte tentando di addebitare spere sulla mia carta di credito (sempre in Italia che strano!), ho chiamato AIB, mai addebitato le spese ed avviato le indagini per conto loro. Tutto al telefono e con una tale semplicita'. Insomma, ci saranno anche gli imbranati, ma quasi tutti hanno l'animo gentile, non la cazzimma e l'odio per il prossimo!

Cava de' Tirreni Webcam

Go to webcam Cava Dei Tirreni in Europe / Italy / Cava de' Tirreni
eXTReMe Tracker