2 dicembre 2010

Lavoro autonomo

ciao a tutti

ho bisogno di alcune informazioni fiscali.

Sapete come si fattura un'azienda UK se si risiede in Irlanda? Basta il pps number nella fattura?

mi basta un'esempio anche su fattura in irlanda.

In Italia si possono emettere fatture occasionali con il codice fiscale.

grazie

Vincenzo

8 commenti:

Robert Maroon ha detto...

Devi optare per diventare self assessed in modo da poter presentare la dichiarazione dei redditi da solo (form 11).

Ti registri come sole trader in modo che risulti che emeti fatture col tuo pps number.

Poi al massimo entro fine ottobre dell'anno dopo presenti la dichiarazione dei redditi e cumuli i redditi da PAYE con quelli da self employed.

Comunque invece di chiedere ad internet puoi scrivere al revenue che ti sanno rispondere meglio.

Visto che non capisci la differenza tra PRSI e corporate tax e che per fare la dichiarazione dei redditi un accountant ti chiede 500 euro, lascerei perdere.

Vincenzo ha detto...

che vuoi dire lascerei perdere?

Anonimo ha detto...

la fattura falla e basta..non hai bisogno di indicare nulla non sei nemmeno VAT registered.

se la fattura la fai oggi 2010 nel 2011 ti iscriverai alla revenue per dichiarare i redditti aggiuntivi (presumo tu sia gia' impiegato e quindi collegato al PAYE system) pagherai quindi tasse per i redditi aggiuntivi del 2010 e un anticipo tasse per il 2011.

decidi da solo che rate di income tax applicarti...presumo che i redditti aggiuntivi siano al di sopra della fascia del 20%..per cui paga un 42% secco e tanti saluti, al massimo se gli ammontari sono importanti rivolgiti ad un tax advisor...ma come dicevano sopra si fanno pagare. per il rate aspettiamo sempre il budget per essere sicuri

Arturo

Robert Maroon ha detto...

Vuol dire che eviterei di fare fatture verso clienti esteri se non sai poi come pagarci le tasse.

Oppure metti tutto in mano a un contabile, eventualmente aprendo una tua societa' se le cifre lo rendono conveniente.

Un contabile per gestire la tua societa' vorra' intorno ai 130 euro/mese, pero' poi non ti devi preoccupare di nulla.

Sempre che il tuo datore di lavoro approvi e che tu non sia in breach of contract per via del patto di non concorrenza.

Vincenzo ha detto...

e se uso il codice fiscale italiano per prestazioni occasionali. quanto pago ?

vincenzo

Anonimo ha detto...

e che ci azzicca la corporate tax?

una persona fisica paga "income TAX"

non c'e' niente di misterioso.

Dato per scontato che azzeri i vari tax credit con il sistema di PAYE...tutto cio' che e' in piu' tassatelo al max rate (presumo che il tuo stipendio annuale sia sopra il 36k (non mi ricordo la cifra esatta in cui scatta la fascia di reddito) e comunque considera che il budget 2011 sara' valido appunto per i redditi che guadagnerai nel 2011.

devi registrarti presso la revenue, consultali su come fare l'anno prossimo...come detto ad ottobre dovrai pagare quanto relativo al 2010 e anticipo per il 2011. poi ogni anno a ottobre farai conguaglio e anticipo..

lascia stare il codice fiscale italiano.

Arturo

Robert Maroon ha detto...

Le fatture le puoi fare indicando il PPS number, ma se non sei registrato come sole trader diventa difficile poi fare la dichiarazione dei redditi.

La domanda "quanto pago se ci metto il codice fiscale italiano" fa ridere: le tasse tu le devi pagare in irlanda comunque e devi comunque dichiarare i redditi aggiuntivi in irlanda.

Se non lo fai, prima o poi ti arrivera' una multa da pagare visto che in regime intrastat i dati fiscali si trasmettono tra i vari paesi.

Ribadisco la necessita' di scrivere al recenue invece di affidarsi al sentito dire. Basta una email e rispondono in 48 ore.

Robert Maroon ha detto...

>e che ci azzicca la corporate tax?

Il prode eroe qui ha dimostrato svariate volte di non capire bene che differenza passa tra i contributi previdenziali e la corporate tax.

Cava de' Tirreni Webcam

Go to webcam Cava Dei Tirreni in Europe / Italy / Cava de' Tirreni
eXTReMe Tracker