9 novembre 2008

PREMIATO IL FILM SU CATELLO MARI.

Cava de’Tirreni, 04/10/2008

COMUNICATO STAMPA

PREMIATO IL FILM SU CATELLO MARI.

LaRedazione de laCavese.it è lieta di informare

che nell'ambito del 26mo Festival Internazionale del Cinema Sportivo Sabato 1 Novembre ore 18.00 presso la sala Suite 2 del Palazzo Giureconsulti in Piazza Mercanti, 2 a Milano è stato proiettato il lungometraggio prodotto da LaRedazione de lacavese.it e curato da Vincenzo Paliotto ed Antonio Ioele "CIAO CATELLO, CALCIATORE AMICO E FRATELLO".

Alla proiezione erano presenti Vincenzo Paliotto, Antonio Ioele e Giuseppe Baldi in quanto delegati del laRedazione con anche Angelo Mari.

Con nostro enorme orgoglio al film è stato attribuito il premio Speciale della Giuria della Federation Internationale Cinema Television Sportifs perché "i valori espressi dal lungometraggio Ciao Catello, calciatore, amico e fratello coincidono con quelli che il Festival si propone di promuovere in tutto il Mondo".

Una medaglia in vetro soffiato con impresso il simbolo della Manifestazione è stata attribuita ad Angelo Mari dal Presidente della FICTS Dr. Franco Ascani e dal Vicepresidente del CONI della Campania nonchè Presidente del Comitato CONI di Caserta Dr. Michele De Simone.

Il Presidente Ascani ha annunciato inoltre ai numerosi presenti in sala provenienti da ogni angolo della Lombardia, che il film è stato inoltre inserito nel circuito internazionale delle produzioni presentate al Festival e pertanto “Catello e ciò che Egli rappresenta continueranno a vivere in ogni luogo dove il nostro film sarà proiettato”.

Il film “Ciao catello calciatore amico e fratello” sarà pertanto proiettato in tutte le tappe future, nei 5 Continenti: Mombay (India), Kazan (Russia), Krasnogorsk/Mosca (Russia), Pescara/Chieti (Italia – Giochi del Mediterraneo), Gydnia (Polonia), Hanoi (Vietnam), Tashkent (Uzbekistan), Tehran (Iran), Philadelphia (USA), Kampala (Uganda), Lipetsk (Russia), Liberec (Rep. Ceca), Milano (Italia).

L’evento è stato anche trasmesso in diretta attraverso le frequenze di Radio Base riscuotendo un successo di pubblico al di sopra di ogni possibile immaginazione. In studio erano presenti: Fabio Apicella, Giorgio Garofalo e Michele Sica.

    laCavese.it

    Testata Giornalistica Aut.Trib.di Salerno n° 15 del 24/09/2008

    Direttore Responsabile: Vincenzo Paliotto

Direzione Editoriale: l’Albero comunicazione visiva

5 commenti:

bacco1977 ha detto...

6 con noi

bacco1977 ha detto...

Enzo, ho modificato il layout del post.
Vi era un problema con l'html e le immagini.

Saluti

bacco1977 ha detto...

Per i dubliners che non conoscono chi era Catello Mari, riporto un breve estratto da Wikipedia:

"La Curva Sud è dedicata a Catello Mari, valoroso difensore e capitano morale per due anni della Cavese, scomparso tragicamente per un incidente stradale nei pressi di Castellammare, il 16 aprile 2006, nella notte dei festeggiamenti per la promozione in Serie C1 della squadra."

Vincenzo ha detto...

Grazie a Catello per aver supportato la cavese a lungo....

quel giorno ero tristissimo, perche' fu una notizia molto tragica...Non potevo mai pensare accadesse una cosa del genere...

un minuto di silenzio per Catello Mari

Vincenzo

Alfredo_s@x ha detto...

Catello e' morto il primo anno in cui son stato a Dublino. Seguivo il campionato da Internet. La gioia della promozione in serice C dopo tanti anni e la grande festa preparata da settimane soffocata da una morte improvvisa del giovane leone Catello. Che tristezza. Credo ci avrebbe portati ancora piu' in alto il nostro eroe. In una terra dove esistono ancora i campanilismi mdioevali lui viveva per seguire la sua passione, il calcio. Una nobile passione che va ben oltre le stupide lotte tra citta' cosi vicine e nella stessa regione. Un pensiero a te Catello. Alfredo

Cava de' Tirreni Webcam

Go to webcam Cava Dei Tirreni in Europe / Italy / Cava de' Tirreni
eXTReMe Tracker